È tempo di felicità

Sorace Domenico

È tempo di felicità

Gruppo Albatros Il Filo (2022)

9788830660045

16,50 €
 Aggiungi al carrello
 Aggiungi al carrello
Alice ha trent'anni e proviene da un borgo in provincia di Cosenza. Studia scienze giuridiche, ma ama immergersi con coraggio e curiosità nella natura che la circonda. Spesso si dedica in solitudine all'esplorazione del territorio e un giorno di ferragosto decide di spostarsi da Monasterace per risalire la montagna sul crinale delle Serre. Durante il percorso conosce Andrea, con cui in apparenza ha in comune solo l'età. Lui è dedito alla filosofia, ombrato da un velo malinconico e in lotta contro le sue paure e insicurezze. Tra i due la chimica ma anche i battibecchi sono immediati, eppure Andrea avanza una proposta particolare che si collega a un evento del 1783: un terribile terremoto che cambiò la storia della Calabria. L'idea è quella di andare alla ricerca delle tracce di civiltà che precedono il sisma, partendo da Serra San Bruno. I due ragazzi ancora non sanno che quella è solo la prima avventura che li attende, in cui cercare i pezzi mancanti per realizzare i loro obiettivi e cambiare le loro vite. L'autore costruisce una storia dalle sfumature poetiche, dai toni a tratti riflessivi e a tratti comici. Conduce il lettore alla scoperta di mondi lontani incontaminati o devastati, visti con gli occhi di due giovani che sfidano i pregiudizi e rincorrono i loro desideri alla ricerca della felicità.