Vejano 5-8 giugno 1944. Le narrazioni italiane e tedesche tra storia e memoria

Seubert Rolf

Vejano 5-8 giugno 1944. Le narrazioni italiane e tedesche tra storia e memoria

Ghaleb (2022)

9791280668172

12,00 €
 Aggiungi al carrello
 Aggiungi al carrello
La spirale di eventi che travolsero il paese laziale di Vejano, circa 60 chilometri a nord di Roma, durante la ritirata della Wehrmacht nel giugno 1944, ebbe il suo evento culminante con l'applicazione della legge marziale con la fucilazione di due eminenti cittadini, i cui nomi figurano su una lastra commemorativa affissa nelle vicinanze del municipio. Un viaggiatore tedesco si imbatte in questa vicenda storica solo se, diretto a Roma, si smarrisce sull'Antica Via Clodia, finisce per caso nel paese un po' isolato e decide di farsi un giro. Il ricordo dell'evento è ancora vivo in paese. In Italia non si è mai arrivati ad un processo, sicché non è mai stato possibile chiarire i retroscena dell'eccidio.